Laboratori didattici in lingua friulana


I laboratori didattici proposti dalla rete consistono in incontri fra un esperto esterno e gli studenti di una o più classi. Nella prima parte del laboratorio l'esperto propone una piccola conferenza in lingua friulana sul tema, la seconda parte è invece riservata ad approfondimenti e domande da parte degli studenti.

I laboratori a disposizione per l'a.s. 2016/17 sono:

Daniel Samba
"Un Friûl di mil colôrs"
Lingua e identità friulana come strumento di integrazione.
Con D. Samba conduttore radiofonico e mediatore culturale.

Javier P. Grossutti
"Par desideri di miôr furtune"
Friuli da terra di emigrazione a terra di immigrazione.
Con J. P. Grossutti ricercatore e storico.

Lino Straulino
"Chês di une volte ... chês di cumò"
Il sistema melodico e metrico della tradizione friulana.
Con L. Straulino musicista e cantautore.

Igor Londero
"Taramot '76: memorie e autocussience"
Il movimento delle tendopoli nella ricostruzione del Friuli.
Con I. Londero, ricercatore e storico.

Luca De Clara
"I mosaics dal paviment de basiliche di Aquilee"
Storia e interpretazioni a confronto.
Con L. De Clara, giornalista e insegnante.

Franco Finco
"Il non dal to paîs"
Storia toponomastica del Friuli.
Con F. Finco, ricercatore e insegnante.

Carli Pup
"Chê altre Europe"
Comunità minorizzate e minoranze linguistiche nell'UE.
Con C. Pup giornalista radiofonico.

Walter Tomada
"Friûl e Italie"
150 di storia e cultura attraverso la letteratura.
Con W. Tomada, giornalista e insegnante.

Marcellino Salvador
"Lis stagjons no son plui chês di une volte"
Valutazioni sui cambiamenti climatici in Friuli.
Con M. Salvador del servizio previsioni metereologiche OSMER.

Sergio Nordio
"Ce timp isal doman?"
Meteorologia e previsioni del tempo in Friuli.
Con S. Nordio del servizio previsioni metereologiche OSMER.

Cristina Di Gleria
"Pasolini in Friûl"
Sulle tracce del poeta di Casarsa.
Con C. Di Gleria, insegnante.

Marco d'Agostini
"Cine furlan"
La creazione audiovisiva. Linguaggio veicolo di una lingua.
Con M. D'Agostini, regista.

Gianfranco Zuliani
"Imparâ a programâ divertintsi"
Laboratorio di informatica creativa.
Con G. Zuliani, sviluppatore software.

Michele Polo
"Tabaiâ denant dal public"
Il teatro ci aiuta ad andare oltre le nostre difficoltà.
Con M. Polo, attore.

Dj Tubet
"Lenghe furlane te musiche contemporanie"
Esempi di rap e reggae in friulano.
Con dj Tubet, musicista.

Bruzio Bisignano
"Vivi e lavorâ cence fâsi mâl"
La sicurezza in scena.
Con B. Bisignano, esperto di sicurezza.


Tutti i laboratori didattici prevedono una durata di due ore circa.

Per prenotazioni e informazioni: email: info@lavplu.eu - tel.0432 501598